Immagine articolo per Figli di genitori separati più sereni con il Parenting

Figli di genitori separati più sereni con il Parenting

I figli di genitori separati vivono come tutti gli altri componenti della famiglia la difficoltà della disgregazione familiare, lo stesso turbinio di emozioni e sensazioni. Il disagio di non vedere più mamma e papà insieme, il timore di essere abbandonati e di non poter essere più felici come gli altri. I bambini, soprattutto quando sono […]

I figli di genitori separati vivono come tutti gli altri componenti della famiglia la difficoltà della disgregazione familiare, lo stesso turbinio di emozioni e sensazioni. Il disagio di non vedere più mamma e papà insieme, il timore di essere abbandonati e di non poter essere più felici come gli altri. I bambini, soprattutto quando sono piccoli, e non ancora in grado di scegliere autonomamente, hanno diritto a trascorrere un tempo adeguato ed equilibrato con entrambi i genitori.

L’affidamento condiviso

Con l’affidamento condiviso i figli trascorrono del tempo in egual misura con la mamma e con il papà, un tempo considerevole con entrambi, tale da preservare una relazione stabile e serena con i due genitori e le relative famiglie e congruo alle proprie esigenze di crescita psicofisica. L’affidamento condiviso è disposto dai giudici ogni volta che è possibile; entrambi i genitori devono poter partecipare alle scelte fondamentali della vita dei figli, sull’educazione, sulla formazione, sulla cura; devono occuparsene materialmente ed affettivamente anche quando il matrimonio è finito.

Questa modalità di affidamento è esclusa quando la conflittualità tra i genitori è tale da rendere impossibile ogni tipo di relazione tra loro e tale da arrecare un grave danno o una grande sofferenza ai figli.

Slidinglife ha pensato al Parenting  

La conflittualità tra i genitori e l’assenza o l’incapacità di comunicazione della coppia rendono la separazione più o meno complessa. Se i coniugi non sono in grado di trovare un modo per risolvere le controversie, queste si ripercuotono sul rapporto di ognuno con i figli. Pertanto, anche quando un giudice stabilisce indicazioni su come gestire la vita non più insieme e come occuparsi dei figli, fuori dalle aule dei Tribunali emerge la difficoltà di dare attuazione alle sentenze. Slidinglife, consapevole delle esigenze concrete di molti genitori separati, ha sviluppato il Parenting, il servizio che agevola l’organizzazione dell’affido condiviso e la gestione della quotidianità dei bambini. Alcuni tribunali, quali per esempio quello di Potenza, hanno già inserito l’utilizzo del Parenting in una separazione consensuale, consapevoli che migliorare la comunicazione tra i due genitori consente di semplificare la gestione dei figli, di rendere le loro giornate più serene e di affrontare al meglio anche tutti i disagi pratici causati dalla separazione.

Con il Parenting è possibile:

  • stabilire le visite e gli incontri, scambiarsi i “turni”o gestire le emergenze, ad esempio chi va a prendere il bimbo da scuola, attraverso un semplice click;
  • gestire tutte le spese, allegando scontrini e ricevute, approvarle e disapprovarle facilmente anche con uno smartphone. Gli ex scelgono insieme quali affrontare e quali no, partecipano entrambi alle decisioni.
  • postare le foto dei figli sui social in tempi quasi reali, ottenendo direttamente l’approvazione dell’ex sulla foto inviando e ricevendo notifiche via smartphone senza la necessità di telefonare al proprio avvocato e aspettare la risposta di quello del proprio ex. In Italia postare fotografie dei bambini sui social riguarda la vita privata dei minori e il trattamento dei dati personali, pertanto se i figli hanno meno di 14 anni è necessario il consenso di entrambi i genitori. Se i figli hanno più di 14 anni si dovrà tener conto del loro parere, oltre all’approvazione di entrambi i coniugi. 

La separazione può essere un evento più o meno traumatico nella tua vita e in quella dei tuoi figli. Se lascia o meno segni indelebili ai tuoi bimbi dipende solo da te. Slidinglife non ti lascia solo in ogni fase della separazione e del divorzio.